Stai utilizzando un browser obsoleto. Per un'esperienza di navigazione più rapida e sicura, esegui l'upgrade gratuitamente oggi.

Stampa offset: come funziona e vantaggi

Stampa offset: come funziona e vantaggi

Quando si deve stampare un catalogo, una locandina o un dépliant, in modo quasi inevitabile sorge il problema di quale tipo di stampa scegliere: offset o digitale? Forse sei tra coloro che ritengono i due termini sinonimi, ma non è così. I due tipi di stampa, infatti, utilizzano due procedimenti differenti. Conoscerne le caratteristiche, seppur in modo non approfondito, è importante per sapere quale scelta effettuare.

 

Tre cilindri per la stampa offset

La stampa offset è una stampa planografica indiretta. Alla sua base vi è il principio di repulsione di liquidi e sostanze, nello specifico acqua da una parte e inchiostro dall’altra (le parti di alluminio che non devono ricevere colore vengono bagnate con l’acqua). La creazione dell’immagine in questo tipo di stampa avviene attraverso tre passaggi: la creazione della matrice in alluminio flessibile (primo cilindro), la sua impressione sul supporto in caucciù (secondo cilindro) e infine sulla carta grazie alla pressione esercitata su di questa dal cilindro di contropressione (terzo cilindro).

Nella stampa digitale, invece, la matrice è elaborata digitalmente, con il vantaggio di poter essere modificata continuamente, e poi stampata direttamente o indirettamente su carta.

 

Il principale vantaggio è la qualità

Il passaggio dell’immagine sul supporto in caucciù prima e sulla carta poi permette nella stampa offset la realizzazione di una stampa di qualità più elevata, indipendentemente dal tipo di carta utilizzato. Finalmente non sarai più costretto a utilizzare soltanto carte lisce, ma potrai scegliere quella che più ritieni ideale per il tuo lavoro: sia che si tratti di una carta ruvida, che di una speciale. Inoltre, la stampa offset ben si addice alle grandi dimensioni.

 

Ecco quando conviene

La realizzazione di una matrice fisica su una base di alluminio innalza i costi della stampa offset rispetto a quelli della stampa digitale. Proprio per questo è consigliabile scegliere questo tipo di stampa quando si vuole ottenere un’alta definizione dell’immagine o quando si hanno molte copie da stampare. Per una sola copia o un numero molto limitato, invece, è senza dubbio più conveniente optare per la stampa digitale.

 

Condividi questo articolo
Vuoi saperne di più sulla stampa offset?

Chiamaci al Num.Verde 800 134 654
oppure lascia i tuoi dati e ti richiameremo.

Categorie articoli